Francisco Suárez 1617-2017

Atti del convegno in occasione del IV centenario della morte
a cura di Cintia Faraco e Simona Langella

Anno di pubblicazione: 2019
Formato: 312 p. /b. n.
Collana: quaderni di heliopolis
ISBN: Atti del convegno in occasione del IV centenario della morte

15,00

Tutti i prezzi includono l'IVA

Quantità

Il volume raccoglie le riflessioni di diversi studiosi che si sono confrontati con il pensiero del gesuita spagnolo Francisco Suárez in occasione del quarto centenario della sua morte.
Ilaria Acquaviva, Giancarlo Colacicco, Costantino Esposito, Simone Guidi, Francesco Ramella, Gian Pietro Soliani, Simona Langella, Cintia Faraco, Maurizio Merlo, Damiano Simoncelli, Sofia Torre, Ilaria Pizza, Daniele Rolando, Raffaella Santi, Antonio Allegra, Gianluca Dioni hanno contribuito con i loro saggi filosofici, giuridico-politici e storiografici, a restituire la complessità del pensiero dell’Autore.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Francisco Suárez 1617-2017”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Biografia del curatore

Cintia Faraco, dottore di ricerca in Filosofia delle scienze sociali e comunicazione simbolica (Università dell’Insubria), è docente a contratto di Filosofia Politica presso l’Università di Napoli “Federico II”.
I suoi temi di ricerca sono l’obbligo politico, la libertà, il potere, la guerra e la giustizia declinati soprattutto all’interno del pensiero della Seconda Scolastica.
Tra le sue pubblicazioni: Obbligo politico e libertà nel pensiero di Francisco Suárez (Milano 2013) e Suapte natura. L’intrinseca forma razionale della natura: Gabriel Vázquez (Milano 2017). Per i nostri tipi ha curato la traduzione di Francisco Suárez, Trattato dell’opera dei sei giorni (2015).

Simona Langella ha studiato all’Università di Genova e di Salamanca ed è attualmente professore ordinario di Storia della Filosofia presso l’ateneo genovese.
Ha partecipato a diversi progetti di ricerca nazionali e internazionali usufruendo anche di borse di studio europee (Marie Curie). I suoi temi di ricerca spaziano dalla Seconda Scolastica, con particolare attenzione al concetto di legge naturale e ai suoi prodromi in età medievale, alla storia della fondazione dei diritti soggettivi in età moderna e contemporanea.
Tra le sue pubblicazioni: Emozioni e Virtù. Percorsi e prospettive di un tema classico, a cura di S. Langella e M. S. Vaccarezza, Orthotes, Napoli-Salerno 2014; La ciencia teológica de Francisco de Vitoria y la Summa Theologiae de santo Tomás de Aquino en el siglo XVI a la luz de textos inéditos, SEE, Salamanca 2013; Francisco de Vitoria, De Legibus, Transcripción y notas por S. Langella y J. Barrientos García, Ediciones Universidad de Salamanca, Salamanca 2010; Teologia e legge naturale. Studio sulle lezioni di Francisco de Vitoria, Glauco Brigati, Genova 2007 (trad. sp. Teología y ley natural. Estudio sobre las lecciones de Francisco de Vitoria, BAC, Madrid 2011); Genesi, sviluppi e prospettive dei diritti umani in Europa e nel Mediterraneo, a cura di S. Langella, Guida, Napoli 2006.

Commenti